137
Torniamo al cinema!

Torniamo al cinema!

Japanese dining in PalaCinema
Dal 16 al 31 luglio al PalaCinema Locarno arriva la rassegna “Torniamo al cinema!”
 
 
Il Palacinema di Locarno propone una scelta di titoli che, prima del lockdown, hanno rappresentato la scorsa stagione cinematografica, affiancati da altri film in prima visione ticinese che a fine estate daranno il via al nuovo cartellone delle sale nel nostro cantone.
 
Per la realizzazione di questa iniziativa, il PalaCinema di Locarno - che per l’occasione ha potuto beneficiare di una programmazione curata da Antonio Prata, direttore del Film Festival dei Diritti Umani di Lugano e responsabile del cartellone del Cinema Otello di Ascona - intende lanciare un duplice segnale d’apertura.
 
Da un lato l’apertura al territorio, diventando una piattaforma di valorizzazione di risorse e competenze, non solo attraverso la collaborazione con altre entità, ma anche proponendo una serata specifica dedicata alle opere realizzate da autori e studenti del Conservatorio Internazionale delle Scienze dell’Audiovisivo CISA, cuore pulsante della creatività all’interno del PalaCinema.
Dall’altro la rassegna rappresenta il proseguimento di un discorso d’apertura a generi cinematografici diversi e complementari alla programmazione abituale delle sale del PalaCinema e questo grazie anche all’ottimo rapporto di collaborazione con il gestore Enjoy Arena SA. 
“Torniamo al cinema!” vuole insomma essere un invito a ritrovare la gioia del grande schermo, grazie a film dalle indubbie qualità artistiche, premiati in diversi festival e in parte in anteprima sugli schermi cantonali.
 
La rassegna sarà proposta nell’ampia Sala 1, che consentirà il rispetto delle misure di distanziamento sociale, nella speranza che presto anche l’andare al cinema ritorni ad essere libero dai condizionamenti ai quali la realtà di questi mesi ci ha purtroppo costretti.
 
PROGRAMMA
 
16 luglio ore 21.00
LE MILIEU DE L’HORIZON di Delphine Lehericey
Svizzera/Belgio | 2019 | 92 minuti | FR/it 
Premio 2020 del cinema svizzero: miglior film, miglior sceneggiatura
 
17 luglio ore 21:00
 
ALORS RECHERCHE di Vittorio Castellano
Regia: Vittorio Castellano, Giovanni Greggio
INFINITI PASSI di Reto Gelshorn
RED VELVET di Carlo Bianchi
SOSPESO di Ares Barella
 
18 luglio ore 21:00
CRIMINALI COME NOI di Sebastien Borensztein, con Ricardo Darin, Luis Brandoni, Veronica Linas 
Argentina/Spagna | 115 minuti | ESP/it | 
Premio Goya come Miglior film iberoamericano
 
23 luglio ore 21:00
CRONOFOBIA di Francesco Rizzi
Svizzera | 2019 | 93 minuti | IT
Max Ophüls FilmPreis, Premio al Miglior Regista
- Premio alla Migliore Sceneggiatura
Presente il regista in sala
 
24 luglio ore 21:00
PAPICHA di Mounia Meddour, con Lyna Khoudry, Shirine Boutella, A.Hilda Douaouda
Francia | 2019 | 108 minuti | FR-ARAB/It.
Un certain regard al Festival di Cannes
Premio Cesar come miglior opera prima e miglior promessa femminile
In collaborazione con Film Festival Diritti Umani Lugano
 
25 luglio ore 21:00
CUNNINGHAM di Alla Kovgan, con Carolyn Brown, John Cage, Lindsey Jones
Germania/Francia/Svizzera | 93 minuti | E/it |
 
26 luglio ore 21:00
ANDREY TARKOWSKY. A cinema prayer di Andrej Andreevic Tarkovsky, 
Italia – Russia, 2017, 96 minuti, 
Versione: RUSSO/sottotit. in italiano
Prima svizzera 
 
29 luglio ore 21:00
DAS SCHWEIGENDE KLASSENZIMMER di Lars Kraume
Germania | 2018 | 11 minuti | DE/it
Premio Utopia 2018 a Castellinaria
 
30 luglio ore 21:00
PJ HARVEY-A DOG CALLED MONEY di Seamus Murphy con PJ-Harvey
Irlanda | 2019 | 94 minuti | E/it
Prima svizzera 
 
31 luglio ore 21:00
I MISERABILI di Ladj Ly, con Damien Bonnard, Alexis Manenti, Djibril Zonga
Francia | 2019 | 103 minuti | IT
Candidato agli Oscar come miglior film straniero
Premio della Giuria al festival di Cannes