Digital cinema, 3D + HFR

 

Tutte le nostre sale proiettano nel formato digitale “Digital Cinema”. Rispetto al vecchio formato pellicola 35mm, il formato digitale si è ormai affermato in tutto il mondo ed offre una flessibilità e un controllo maggiore delle copie in circolazione. Per il cliente i vantaggi sono una migliore affidabilità della proiezione (la copia non degrada con il passare del tempo) e una fedeltà maggiore rispetto all’originale.

3D & HFR

Nelle sale 2, 3 e 4 disponiamo della tecnologia Digital 3D e 3D HFR. Queste tecnologie offrono una visione stereoscopica a colori senza precedenti. Il sistema 3D convenzionale proietta 48 immagini al secondo (24 per occhio) dando una visione classica di un film aggiungendo però la percezione della profondità. Nel sistema 3D HFR invece, viene aggiunto un realismo ulteriore. Raddoppiando il numero di immagini proiettate al secondo (96 invece di 48, 48 immagini al secondo per ogni occhio) la sensazione è quella di una maggiore fluidità del film e così un maggiore realismo. Peter Jackson ha filmato la trilogia Hobbit in questo formato, dando un ulteriore ventata di innovazione al mondo del cinema. Per sapere se un film è mostrato nella tecnologia 3D HFR o 3D convenzionale vi preghiamo di chiedere in casse.

Per usufruire della visione stereoscopica, al CineStar disponiamo di 2 tencologie: DepthQ e XpanD. Entrambe le tecnologie dispongono di un sistema che permette di separare le immagini 3D che giungono ai nostri occhi, per l’occhio destro e rispettivamente per il sinistro. Gli occhialini necessari per vedere il 3D vengono messi a disposizione del cliente all’inizio della proiezione e sono adatti sia al sistema 3D che 3D HFR.

programmazione / biglietti

Unbenanntes Dokument